storie

Notturno

La luna, quella notte, era così vicina che si sarebbe potuta sfiorare con un dito: un cerchio gigantesco, quasi infuocato, che faceva capolino tra i freddi e anonimi condomìni Anni Cinquanta del quartiere. Una visione, in mezzo ad una foresta di antenne e ripetitori. La sua luce illuminava una scenografia spettrale, quasi post apocalittica: le… Continua a leggere Notturno

Corso di scrittura La trama della memoria
storie

La voce delle emozioni

Lei è troppo emotiva! La bambina è brillante, ma troppo emotiva, piange spesso, non le si può dire nulla, che subito scoppia in lacrime - diceva il maestro infastidito a mia madre.Sei troppo emotiva! Quello ti ha appena guardato e tu sei diventato rossa come un semaforo e hai balbettato sillabe confuse!Mi prendevano in giro… Continua a leggere La voce delle emozioni

storie

Caffè

Una tazzina di caffè, una come tante, di quelle che consumiamo insieme dopo il lavoro. Il fumo che esce dalla tazza, il calore che l'attraversa, il profumo che mi riempie le narici. Il tin tin del cucchiaino mentre giri lo zucchero. La tua voce che mi racconta le tue peripezie quotidiane: i battibecchi e le… Continua a leggere Caffè

storie

Hugh, maglietta rossa

Questa notte sei venuto a farmi visita. Avevi l’aspetto di un bambino chiassoso e monello che indossava una maglietta rossa. Eri alto, proprio come un adulto, ma le tue movenze e gli scherzi che facevi erano quelli di un bambino dispettoso. Ti nascondevi dietro il televisore del salotto di mia mamma e aspettavi che passasse… Continua a leggere Hugh, maglietta rossa

storie

Una ragazza di campagna

Quando ero una giovane studentessa universitaria e un’altrettanto giovane aspirante scrittrice, mi vergognavo a dire agli altri che provenivo da un piccolo paese di campagna. Vivevo male lo snobismo di chi si reputava migliore di me solo perché in vita sua non si era mai sporcato le mani e le scarpe e viaggiava tra i… Continua a leggere Una ragazza di campagna

storie

Quarant’anni in quarantena

Chi lo avrebbe mai detto: festeggiare i primi quarant’anni in quarantena, durante una pandemia mondiale a causa di un virus letale e sconosciuto. Con un asteroide in arrivo e gli ufo che, a quanto pare, iniziano ad innervosirsi. Sembra la trama di uno di quei film apocalittici americani, di quelli in cui sulla terra sei… Continua a leggere Quarant’anni in quarantena

storie

Io resto a casa: 7 libri da scoprire tra le mura domestiche.

L’idea di questo post è nato da una sfida che in questi giorni circola su Facebook nella quale viene richiesto di postare per sette giorni consecutivi altrettante copertine di romanzi che ci appartengono. Dopo aver iniziato a pubblicare le prime due copertine, alcuni amici mi hanno scritto per chiedermi dei consigli di lettura e quindi… Continua a leggere Io resto a casa: 7 libri da scoprire tra le mura domestiche.

storie

Famiglia (2 di 3)

[leggi la prima parte del racconto] Nella stessa saletta per un breve istante si affacciano due donne sulla cinquantina, che subito indietreggiano.“Ma che cazz..” dice una delle due."Andiamo va, che mi è anche passatala fame." Elena, allontanandosi, guarda verso il fondo della sala e, per un attimo, sembra assentarsi da tutto. C'è Carlo insieme a… Continua a leggere Famiglia (2 di 3)

storie

Famiglia (1 di 3)

Via Garibaldi, un tempo Via Dora Grossa, una piccola saletta appartata di un bar. Una domenica invernale all'ora di pranzo.Uno stesso luogo, cinque tavoli e quattro diversi modi di essere famiglia."Prego, vi faccio accomodare qua, avete lo spazio anche per il passeggino.."Il cameriere indica l'ultimo tavolo in fondo alla sala e invita Elena e Luca… Continua a leggere Famiglia (1 di 3)